Stop alle chiamate indesiderate, ecco come bloccare i call center

Ogni giorno riceviamo numerose chiamate ed sms indesiderate da operatori che offrono offerte e promozioni telefoniche e non solo, ci siamo stancati di prestare attenzione alle solite “chiacchiere” rifiutando così la chiamata e attaccando il telefono in faccia.

Beh, purtroppo è così. In questa guida vi mostrerò ben cinque applicazioni (che mi sono piaciute) identificando automaticamente seccatori bloccandoli sul vostro smartphone Android / iOS.

Bloccare le chiamate indesiderate

[torna all’indice]

Quasi tutti i dispositivi Android e iOS è presente una funzione preinstallata che permette di gestire il blocco chiamate e messaggi fastidiosi da persone sconosciute. Basterà seguire dei semplici passaggi in modo da bloccare in maniera permanente il numero spam direttamente sul vostro smartphone.

Android:

  • Aprire l’applicazione di sistema Telefono o Contatti.
  • Selezionate il contatto/numero che desiderate bloccare.
  • Aprite il menu o i tre puntini e selezionate l’opzione di blocco delle chiamate.

iOS:

  • Accedi a Impostazioni > Telefono > Blocco chiamate e identificazione.
  • Impostazioni > FaceTime > Bloccati.
  • Impostazioni > Messaggi > Bloccati.

Bloccare chiamate indesiderate con un’app

[torna all’indice]

Se il vostro dispositivo Android / IOS con versione vecchie non vi permette di bloccare chiamate e messaggi tramite una funzione preinstallata, potete lo stesso utilizzare una sola applicazione scaricandola dal Play Store o App Store che vi permetterà di non essere disturbati.

Calls Blacklist – chiamate indesiderate

[torna all’indice]

La prima applicazione che cito si chiama Calls Blacklist disponibile in due versioni sul Play Store in maniera gratuita (ma con banner pubblicitari) che permette di bloccare le chiamate e/o  messaggi provenienti da qualsiasi numero sconosciuto con estrema fattibilità sfruttando funzionalità come: selezione dal registro degli SMS, blacklist, lista delle chiamate o dei messaggi bloccati, lista bianca, gestione delle notifiche, blocco per prefisso, possibilità di attivare e disattivare il blocco di chiamate ed SMS con un semplice tap. Inoltre è possibile impostare chiamate silenziose e/o ignorarle completamente quando un contatto cerca di chiamare.

Should I Answer

[torna all’indice]

Un’ottima applicazione completamente gratuita priva di banner pubblicitari che permette di identificare chiamate indesiderate tipo call center, telemarketing, pubblicità o possibili tentativi di frode grazie alle recensioni di diversi utenti che possono essere pubblicate in maniera anonima o pubblica.

L’applicazione è disponibile al download per i dispositivi Android e iOS dove permette di identificare chiamate anche senza avere accesso ad una connessione Internet.

Hiya

[torna all’indice]

Vi ricordate Whitepages Caller ID? Bene, gli sviluppatori hanno cambiato nome dell’applicazione per Android e iOS che permette di inserire numeri di contatti in lista bianca. L’app identifica chiamate che vuoi accettare bloccando numeri e messaggi automaticamente dei seccatori. Hiya è gratuita, ma contiene dei banner pubblicitari.

Hiya collabora con gestori telefonici e produttori di telefoni come Samsung, T-Mobile, ZTE e così via, per offrire ai propri clienti soluzioni per conoscere i profili dei chiamanti e per proteggere dallo spam.

Tellows

[torna all’indice]

Un’ottima app per identificare chiamate è quella di Tellows che è disponibile per Android e iOS in due versione free e premium. La versione Premium, disponibile al costo 4,99  euro l’anno bloccando chiamate e attivando il blocco chiamate anche offline grazie alla lista nera che permette di creare una black list personalizzata con tutti i numeri valutati negativamente.

Truecaller

[torna all’indice]

È un’applicazione molto diffusa per Android e iOS sbarcata già da diversi anni. Permette di bloccare chiamate e messaggi, in modo da evitare chiamate da numeri indesiderati. L’applicazione, permette agli utenti di controllare chi sta chiamando e anche chi ha chiamato l’ultima volta grazie al backup tramite Facebook, Google e E-mail.

Ha un’interfaccia completamente moderna e con funzioni complete per bloccare qualsiasi seccatore identificando nome e cognome di un privato e/o azienda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.