Le migliori VPN del 2022: costi e funzioni

Le VPN sono delle applicazioni che hanno come compito quello di creare e gestire una rete privata virtuale, in modo da garantire agli utenti privacy, anonimato e sicurezza di tutti i nostri dati, utilizzando un programma di comunicazione criptato tra dispositivi.

Dopo la spiegazione VPN e come funzionano nell’articolo precedente, adesso vi elencherò le migliori applicazioni gratuite e a pagamento per proteggere i vostri dati.

Kaspersky VPN

[torna all’indice]

Da anni leader mondiale per il mercato sulla sicurezza informatica, Kaspersky è conosciuto come un ottimo Antivirus per contrastare i continui “attacchi” sempre più sofisticati.

Offre anche un’ottima scelta a livello di protezione Web lanciando una VPN che è in grado di mascherare l’indirizzo IP della connessione ad Internet.

Ad oggi Kaspersky VPN dispone all’incirca di 300 server ed è disponibile in oltre 40 paesi dove vanta una cifratura da AES 256-bit che la rende inaccessibile da qualsiasi hacker, garantendo una maggiore sicurezza per l’utente.

Nella versione premium di Kaspersky VPN è possibile scegliere tra due modalità di pagamento: mensile o annuale. Il contratto mensile ha un costo di 4,99 euro mentre quello annuale di 29,99 euro.

Non manca anche una versione gratuita dell’applicazione, dove offre solamente una quantità limitata di dati ovvero 200 Mb al giorno.

Mozilla VPN

[torna all’indice]

Dai creatore del famosissimo browser Mozilla Firefox, sbarca in Italia la VPN (Virtual Private Network) dopo il suo debutto sul mercato statunitense.

Una rete virtuale che è in grado di offrire un’ampia protezione durante la navigazione ad Internet, con prezzi competitivi rispetto alla concorrenza, offrendo all’utente sicurezza, affidabilità e velocità per ogni dispositivo.

Compatibile con smartphone, tablet e PC basati su Windows 10, macOS, Android, iOS e Linux, è basata sul protocollo WireGuard dove mette in pratica una crittografia avanzata del traffico di rete, in modo da nascondere l’indirizzo IP dando protezione a tutte le informazioni private senza conservare registri degli utenti.

Dispone di una rete globale di oltre 400 server posti in oltre 30 Paesi che viene guidata da Mullvad, un servizio Open Source con sede in Svezia.

Tutti i piani includono:

  • Possibilità di connettere fino a 5 dispositivi
  • Più di 400 server in più di 30 Paesi
  • Crittografia a livello di dispositivo
  • Nessuna limitazione alla larghezza di banda
  • Nessuna registrazione della tua attività di reti

Tutti i piani, dispongono della garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Si parte da 9,99 euro al mese, abbonamenti semestrali (41,94 euro) o annuali (59,88 euro), con prezzi mensili che vanno da 4,99 euro a 6,99 euro.

Norton VPN

[torna all’indice]

Norton Secure VPN è un’ottima alternativa ad alcune VPN più conosciute, aiutandoci a tenere al sicuro tutte le informazioni personali come password, protezione dei conti bancari e dati di carte di credito, oltre che alla navigazione in Rete.

Una volta crittografato tutti i nostri dati personali, possiamo navigare in maniera anonima utilizzando 30 server collocate in tutto (o quasi) il mondo come Africa, Europa, America, Medio Oriente e nel Pacifico meridionale. Utilizza solamente della crittografia L2TP/IPsec senza alcuna possibilità di modificare il protocollo all’interno dell’applicazione.

È possibile connettersi per un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente dove prevede un abbonamento annuale di 39,99 euro soltanto per il primo anno e 79,99 euro per un massimo di 10 dispositivi.

CyberGhost

[torna all’indice]

Disponibile per i sistemi operativi Windows, Mac, iOS e Android, offre un supporto per i torrent ed una assistenza veloce con un periodo di prova di 45 giorni.

Ad oggi conta oltre 10 milioni di utenti attivi a livello mondiale con più di 3700 server situati in circa 60 Paesi. Il maggior vantaggio è l’opzione di impostare il miglior server disponibile in base al servizio permettendo così di risparmiare tempo.

Bitdefender VPN

[torna all’indice]

Sviluppato in Romania, Bitdefender oltre ad essere un buon Antivirus disponibile da anni sul mercato globale, offre un’ottima alternativa anche per la sicurezza della rete virtuale privata, consentendo di creare connessioni sicure e canali crittografati, in grado di proteggere il proprio indirizzo IP.

Contando oltre 1300 server in tutto il mondo, Bitdefender VPN permette di accedere in sicurezza ai servizi Netflix e altri siti di streaming anche stando fuori casa, aggirando la censura e i vari blocchi paese che spesso rendono impossibile usufruire di alcuni contenuti.

Ecco alcuni vantaggi:

  • accedi ai contenuti di Netflix ovunque ti trovi nel mondo
  • traffico cifrato protetto per un massimo di 10 dispositivi
  • protezione e anonimato online completi
  • streaming e download di contenuti multimediali online sicuri
  • nessun registro del traffico
  • più di 1.300 server in tutto il mondo
  • disponibile per dispositivi Windows, macOS, Android e iOS

ExpressVPN

[torna all’indice]

Con oltre 3000 server ExpressVPN è presente in 160 aree, per un totale di 94 stati. Consente di approfittare di una di una prova gratuita di 14 giorni offrendo assistenza veloce e garanzia di rimborso di 30 giorni.

È ideale sia per i più esperti che per gli utenti amatoriali, funziona su tutti i dispositivi mobili e per tutti i sistemi operativi utilizzando lo stesso abbonamento per i dispositivi collegati contemporaneamente.

Le connessioni sono di ottima qualità e questo permette di navigare e fare streaming a velocità impressionanti. Inoltre la sicurezza e la crittografia del software sono conformi ai più elevati standard internazionali, e ti proteggono da qualsiasi tipo di interferenza o intrusioni esterne.

Offre tre abbonamenti: l’abbonamento mensile ha un costo di 10,97 euro, quello semestrale viene 8,46 euro, mentre quello annuale ha un costo di 7,05 euro.

NordVPN

[torna all’indice]

Uno dei servizi più conosciuti ed usati al livello globale è NordVPN, un’applicazione economica e sicura.

Con 5400 server NordVPN è disponibile in oltre 60 Stati. Uno dei suoi principali punti di forza, oltre ovviamente alla sicurezza, alla velocità e alla semplicità di utilizzo.

Il livello di protezione della crittografia è da 256 bit e di una combinazione di protocolli VPN altamente sicuri (OpenVPN e IKEv2/IPSec).

Il server offre una velocità di download super che lo rende eccellente per lo streaming. Permette di connettere 6 dispositivi ed è eccellente la tutela da perdite DNS, e sviluppo proxy per Chrome e Firefox.

L’abbonamento mensile costa 9,56 euro, quello annuale 3.93 annuale, mentre il piano per due anni ha un costo di 2,97 euro al mese. Ė possibile connettere 6 dispositivi contemporaneamente allo stesso abbonamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.